🟢L’importanza delle piante in casa🟢

PRO O CONTRO LE PIANTE IN CASA?

Ognuno ha un’opinione diversa a riguardo. Essendo una super amante delle piante ho sempre deciso di curarle e tenerle in ogni parte della casa.

Si leggono tantissime informazioni online, molti dubbi su dove tenerle. Si possono tenere in bagno? In camera da letto? Forse è meglio tenerle in terrazzo o balcone :)?🧐

🟢 Attenzione però: bisogna scegliere le piante giuste! 🟢

Quali sono, dunque, i fattori da tenere in considerazione, nello scegliere le piante per il nostro bagno ?🧐

💦 ELEVATA UMIDITÀ
Il bagno è una delle stanze più umide della casa: ogni giorno si satura di vapore che si condensa sulle superfici, su rivestimenti, sanitari, asciugamani, ed evapora lentamente.
➡️ Questo lo rende molto adatto ad accogliere le piante di origine tropicale, abituate a una concentrazione di umidità medio-alta, compresa tra il 60% e 80%.

🌞 SCARSA LUMINOSITÀ
Spesso in bagno c’è un’unica finestra, magari rivolta a nord, o un lucernario con vetri opachi.
➡️ Queste condizioni sono ideali per le piante che crescono nel sottobosco della foresta, sempre protette dai raggi solari diretti.

🌡 SBALZI DI TEMPERATURA
È un ambiente soggetto a una forte escursione termica: pieno di aria calda e umida quando ci si fa il bagno o la doccia, può diventare anche molto freddo, se viene lasciato vuoto per ore, specialmente di notte.
➡️ Potrebbe essere utile posizionare un termometro per tenere la temperatura sotto controllo.
.

🟢Quali sono dunque i fattori da tenere in considerazione nello scegliere le piante per la nostra stanza da letto?🟢 🧐

L’idea che le piante d’appartamento possano effettivamente migliorare la qualità dell’aria della nostra casa è infondata.

La prova? studi pubblicati sulla prestigiosa rivista scientifica Nature dicono nero su bianco che la presenza di piante è sostanzialmente ininfluente sulla qualità dell’aria.

Per ottenere lo stesso ricambio d’aria che si ha con un paio di finestre aperte, per capirci, bisognerebbe avere migliaia di pinte per metro quadrato. Ma la leggenda più diffusa sulle piante è quella che sarebbero dei killer potenziali, che se messe in camera da letto, la notte, ci ruberebbero l’ossigeno… è vero?

Detto questo, però, bisogna chiedersi: che pericoli corriamo, davvero, nel dormire con delle piante in camera da letto? Risposta: nessun pericolo. E per un motivo semplice, avere un altro essere vivente che dorme con noi e respira consumando ossigeno non è un pericolo. 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: